Come Allenarsi con i Rollerblade

Per chi, dopo il dolce far niente delle ferie e l’ozio beato trascorso in riva al mare, sente la necessità di rimettersi in forma e ritrovare nuove energie nella pratica del fitness, ecco un’interessante attività, che consente di svolgere del sano esercizio, divertendosi e godendo del contatto dell’aria aperta.

Dopo il caldo asfissiante dell’estate, che spesso rende proibitiva qualsiasi attività, se non quelle “al fresco”, in acqua, il periodo di ripresa delle nostre occupazioni dopo le ferie, si presta invece ottimamente ad intraprendere del sano movimento fisico, dato che le giornate si fanno più miti, ma è ancora assai piacevole trascorrere del tempo all’aria aperta.

Senza considerare che, accompagnando il “rientro” ad un’attività fisica, risentiamo molto di meno degli effetti negativi provocati dal cambio di abitudini e di ritmi, rispetto al regime estivo. Se abbiamo voglia di muoverci, in maniera dolce e graduale, godendo dei bei tramonti settembrini e dell’aria frizzante che caratterizza questo periodo, scegliamo senza esitazione un programma di fitness che punti sui rollerblade, un’alternativa divertente e poco faticosa alla corsa, ma efficacissima per rassodare e tonificare glutei, cosce e caviglie.

I roller si rivelano un ottimo strumento per curare il nostro corpo ed il nostro benessere; consentono di godere del contatto benefico e della respirazione all’aria aperta, permettono di allenare il nostro corpo in maniera ludica e poco faticosa, allentano tensioni e stress grazie al movimento dolce e graduale, permettono di incontrare amici e condividervi insieme momenti di svago, sono un modo di spostarsi, da un lato all’altro della città, in maniera rapida ed ecosostenibile.

Ma vediamo, nel dettaglio, quali sono i benefici che regalano al nostro fisico: insistendo su coordinazione, equilibrio e dinamicità, migliorano non solo le nostre capacità motorie, ma anche quelle intellettive e neuronali; attraverso la pattinata, possiamo allenare gran parte della nostra muscolatura, senza stressare articolazioni, schiena e collo, miglioriamo la nostra resistenza ed apportiamo benefici all’apparato cardiocircolatorio.